Kindle Touch in anteprima

Kindle Touch

Ecco come si presentano i Kindle Touch in entrambe le versioni.

Il nuovo Kindle Touch e Kindle Touch 3G rispetto all'attuale Kindle offre alcune nuove funzionalità:

  1. Utilizzo semplificato con il touch-screen: sono scomparsi i bottoni sulla scocca del Kindle. Tutte le attività possono essere svolte toccando lo schermo, una vera innovazione per gli schermi basati su e-Ink. Con le funzionalità di tocuh screen, lo schermo è suddiviso in tre zone: quella centrale piuttosto rilevante che tocandola consente di avanzare di una pagina, la parte sinistra dello schermo consente di tornare indietro di una pagina ed infine la parte in alto dello schermo consente di accedere al menu.
  2. Lunga durata delle batterie: le batterie sono state costruite per durare molto più a lungo. Ora durano fino a 2 mesi! Se vai in vacanza e ti dimentichi il caricatore a casa, non è un problema... se stai in vacanza più di due mesi ritengo non abbia problemi ad acquistarti un nuovo caricato Sealed
  3. Numeri di pagina reali: fino a ora ti dovevi ricordare la posizione esatta a cui eri arrivato. Non era molto semplice. Con il Kindle Touch invece i numeri di pagina sono esattamente gli stessi che puoi trovare sul libro cartaceo
  4. Prezzo: come al solito competitivo. 129€ per il Kindle Touch con connessione WiFi e 189€ sia con connessione WiFi che con connessione gratuita ad internet attraverso la rete Amazon Whispernet.

Qui sotto un video trovato su Youtube che spiega molto bene le caratteristiche anche se in Inglese.

[youtube:EXzuNCMwDt8]

Kindle Touch 3G: in arrivo anche in Italia

Kindle Touch 3G

 

Il Kindle Touch 3G è già in vendita negli Usa e in altri paesi e sta per arrivare in Italia. Se vi aspettate un tablet passate ad altro.

Se vi piacciono gli e-reader pensati per concentrarsi sui libri, il touch (che in realtà sull’inchiostro elettronico funziona con un sistema ad infrarossi e dunque è in realtà un non-touch) è un upgrade non scontato del precedente Kindle messo in circolazione in Italia lo scorso Natale, un modello che, secondo Willoughby - top manager del gruppo Amazon, è Kindle director content acquisition europeo -, è andato molto bene. Una tecnologia proprietaria permette di girare le pagine senza «sfogliare»: se si tocca un punto nella parte destra della pagina si procede. Nella parte sinistra si torna indietro.

Insomma è un e-reader che permette di leggere con una sola mano, un’innovazione che, teoricamente, supera quella originaria del libro di Gutenberg che ne richiede due.

Suggestioni a parte, lo sbarco del touch è importante perché è l’ulteriore passaggio a tappe forzate di Amazon in Italia che nel giro di soli 12 mesi ha aperto il polo logistico, ha stretto accordi con tutti gli editori italiani per aprire il mercato degli ebook, ha lanciato la piattaforma di self publishing e, ora, prepara il terreno per il Fire, vero suk online.

Il prossimo slot è quello natalizio. Anche se per dare un senso al Fire mancano gli accordi per veicolare contenuti musicali, video e in streaming, senza i quali l’anti-iPad rischia di essere una bella mattonella colorata.

Kindle Touch: in arrivo anche in Italia

Kindle Touch

Il Kindle Touch è già in vendita negli Usa e in altri paesi e sta per arrivare in Italia. Se vi aspettate un tablet passate ad altro.

Se vi piacciono gli e-reader pensati per concentrarsi sui libri, il touch (che in realtà sull’inchiostro elettronico funziona con un sistema ad infrarossi e dunque è in realtà un non-touch) è un upgrade non scontato del precedente Kindle messo in circolazione in Italia lo scorso Natale, un modello che, secondo Willoughby - top manager del gruppo Amazon, è Kindle director content acquisition europeo -, è andato molto bene. Una tecnologia proprietaria permette di girare le pagine senza «sfogliare»: se si tocca un punto nella parte destra della pagina si procede. Nella parte sinistra si torna indietro.

Insomma è un e-reader che permette di leggere con una sola mano, un’innovazione che, teoricamente, supera quella originaria del libro di Gutenberg che ne richiede due.

Suggestioni a parte, lo sbarco del touch è importante perché è l’ulteriore passaggio a tappe forzate di Amazon in Italia che nel giro di soli 12 mesi ha aperto il polo logistico, ha stretto accordi con tutti gli editori italiani per aprire il mercato degli ebook, ha lanciato la piattaforma di self publishing e, ora, prepara il terreno per il Fire, vero suk online.

Il prossimo slot è quello natalizio. Anche se per dare un senso al Fire mancano gli accordi per veicolare contenuti musicali, video e in streaming, senza i quali l’anti-iPad rischia di essere una bella mattonella colorata.

Inseperabili (offerta lampo)

InseparabiliAltro martedì, altro libro scontatissimo a 0,99€ anziché 9,99€ solo per oggi martedì 27 marzo 2012!

Questo sono sempre stati l'uno per l'altro i fratelli Pontecorvo, Filippo e Samuel. Come i pappagallini che non sanno vivere se non sono insieme.

Come i buffi e pennuti supereroi ritratti nel primo fumetto che Filippo ha disegnato con la sua matita destinata a diventare famosa.

A nulla valgono le differenze: l'indolenza di Filippo - refrattario a qualsiasi attività non riguardi donne, cibo e fumetti - opposta alla determinazione di Samuel, brillante negli studi, impacciato nell'arte amatoria, avviato a un'ambiziosa carriera nel mondo della finanza.

Ma ecco che i loro destini sembrano invertirsi e qualcosa per la prima volta si incrina. In un breve volgere di mesi, Filippo diventa molto più che famoso: il suo cartoon di denuncia sull'infanzia violata, acclamato da pubblico e critica dopo un trionfale passaggio a Cannes, fa di lui il simbolo, l'icona in cui tutti hanno bisogno di riconoscersi.

Contemporaneamente Samuel vive giorni di crisi, tra un investimento a rischio e un'impasse sentimentale sempre più catastrofica: alla vigilia delle nozze ha perso la testa per Ludovica, introversa rampolla della Milano più elegante con un debole per l'autoerotismo.

Nemmeno l'eccezionale, incrollabile Rachel, la mame che veglia su di loro da quando li ha messi al mondo, può fermare la corsa vertiginosa dei suoi ragazzi lungo il piano inclinato dell'esistenza. Forse, però, potrà difendere fino all'ultimo il segreto impronunciabile che li riguarda tutti...

Alessandro Piperno ritrova la famiglia Pontecorvo - già protagonista di Persecuzione - e chiude il dittico del Fuoco amico dei ricordi con un'opera del tutto autonoma che, al tempo stesso, scioglie ogni nodo lasciato in sospeso dal primo libro. Inseparabili è la storia di una famiglia che deve lottare con l'amore e il rancore, il lutto e la solitudine, fino alla resa dei conti.

È il racconto verosimile fino al dettaglio di quanto fortuito e inarrestabile sia il meccanismo che genera un grande successo mediatico e insieme il "referto" implacabile, scioccante, degli effetti che una pubblica glorificazione può sortire su chi ne è oggetto: sui suoi desideri, sul suo carattere, sulle relazioni con coloro che ama.

È un libro splendente, ironico, emozionante, percorso da una felicità narrativa che ricorda l'euforia di Con le peggiori intenzioni - la cui protagonista, Gaia, fa da guest-star in un velenoso cammeo. Un grande romanzo di oggi, veloce, crudele ma cadenzato dal passo classico di una Commedia umana che senza tempo si ripete.

Pecoranera: Un ragazzo che ha scelto di vivere nella natura

Pecoranera: Un ragazzo che ha scelto di vivere nella natura di Davis BonanniHa solo vent’anni Devis, quando in lui scocca la scintilla: vivere altrimenti è possibile. All’inizio è solo un sentimento, un’aspirazione, che a poco a poco si trasforma in concreto progetto di vita.

Inizia così la sua avventura: da un piccolo orto senza aver mai visto prima una pianta di pomodoro, coltivando patate e cereali per ritrovare un contatto più immediato con la Natura e realizzare una prima, rudimentale forma di autosufficienza alimentare, accompagnata da uno stile di vita semplice ed ecosostenibile.

Passa un po’ di tempo e a chi prevede che presto si stancherà di tutto ciò risponde con un atto irrevocabile: a 23 anni si licenzia dall’impiego come tecnico informatico e si trasferisce in una casetta prefabbricata riscaldata da una stufa a legna per dedicarsi a tempo pieno a quella che battezza “vita frugale”. Sono gli anni della crociata solitaria, caratterizzati da avventure e disavventure di ogni tipo, da episodi epici e tragicomici. Sono gli anni in cui nasce e matura un rapporto simbiotico con la Natura e i suoi elementi.

E proprio quando le forze sembrano esaurirsi e l’entusiasmo delle prime stagioni vacilla, in Devis matura la convinzione che non potrà proseguire oltre senza condividere con altri il suo cammino.“Si definisce pecora nera della famiglia o di un gruppo di conoscenti un individuo che ha imboccato una cattiva strada o che non soddisfa le aspettative degli altri componenti.”

Pecoranera potrebbe essere solo l’espressione di un disagio generazionale, di una frattura già vista tra genitori e figli, tra il boom economico e la decrescita felice. Ma nel libro c’è anche altro: proposta e non protesta, tensione positiva proiettata nel futuro, un percorso di crescita individuale che si snoda in una mescolanza di anarchia contadina e sensibilità ecologica.

Questo ragazzo davvero eccezionale, si è guadagnoto diversi articoli anche sul Corriere della Sera che potete trovare qui:

Spudorati

Spudorati Mario GiordanoGli scandali raccolti nel nuovo libro di Mario Giordano hanno un elemento in comune: sono tutti nati, trovati e scoperti negli ultimi mesi. Proprio così: mentre i cittadini chiedevano di cancellare i vitalizi della casta, quei vitalizi aumentavano. Mentre supplicavano di ridurre gli sprechi, quegli sprechi raddoppiavano.

Mentre urlavano di ridurre le spese del Palazzo, le spese del Palazzo si moltiplicavano. Mai visto niente di così spudorato. "E dunque" dice Giordano "come si fa a mollare? Come si fa a tacere? La lotta contro le sanguisughe è appena all'inizio. E' una lotta difficile, e combattendo ogni tanto si rischia pure di cadere nello sconforto.

Anche questo libro farà venire a molti il mal di fegato, ma continuare a indignarsi non è solo un diritto. E' un dovere: per noi, per la nostra storia, per il nostro futuro. Sono due i grandi nemici che oggi dobbiamo combattere: da una parte c'è la montagna di privilegi che ci sta soffocando, dall'altra c'è la rassegnazione. E la rassegnazione è un lusso che non ci possiamo permettere."

Vieni via con me

Vieni via con me Roberto SavianoIl mancato riconoscimento del valore dell'Unità nazionale, il subdolo meccanismo della macchina del fango, l'espansione della criminalità organizzata al Nord, l'infinita emergenza rifiuti a Napoli, le troppe tragedie annunciate. Accanto alla denuncia c'è anche il racconto – commosso e ammirato – di vite vissute con onestà e coraggio: la sfida senz'armi di don Giacomo Panizza alla 'ndrangheta calabrese, la lotta di Piergiorgio Welby in nome della vita e del diritto, la difesa della Costituzione di Piero Calamandrei.

Esempi su cui possiamo ancora contare per risollevarci e costruire un'Italia diversa. Ideato e condotto da Roberto Saviano e Fabio Fazio, Vieni via con me è stato l'evento televisivo dell'anno, più seguito delle partite di Champions League e dei reality show. Ora Vieni via con me è un libro che rende di nuovo accessibili al pubblico queste storie in una forma ampiamente rivista e arricchita. Facendole diventare, ancora una volta, storie di tutti.

Gomorra: Viaggio nell' impero economico e nel sogno di dominio della camorra

Gomorra Roberto SavianoNell'aprile 2006 il mondo editoriale italiano è stato sconvolto da un bestseller clamoroso e inaspettato, trasformatosi in poco tempo in un terremoto culturale, sociale e civile: Gomorra.

Un libro anomalo in cui Roberto Saviano racconta la camorra come nessuno aveva mai fatto prima, unendo il rigore del ricercatore, il coraggio del giornalista d'inchiesta, la passione dello scrittore e, soprattutto, l'amore doloroso per una città da parte di chi vi è nato e cresciuto.

Per scriverlo si è immerso nel "Sistema" e ne ha esplorato i mille volti. Ha così svelato come, tra racket di quartiere e finanza internazionale, un'organizzazione criminale possa tenere in pugno un'intera regione, legando firme del lusso, narcotraffico, smaltimento dei rifiuti e mercato delle armi.

Gomorra è un libro potente, appassionato e brutale, un viaggio sconvolgente in un mondo in cui i ragazzini imparano a sparare a dodici anni e sognano di morire ammazzati, in cui i tossici vengono usati come cavie per testare nuove droghe.

Pagine che afferrano il lettore alla gola e lo trascinano in un abisso dove nessuna immaginazione è in grado di arrivare.

100 giorni di Kindle in Italia

Sono già centro giorni che il Kindle è arrivato in Italia ed Amazon offre 7 eBook per 7 giorni a prezzi estremamente scontati. Si parte con oggi ed il libro scelto è "Acciaio".

Kindle: guida non ufficiale all'ebook reader più diffuso nel mondo

Da oggi potete acquistare nelle librerie il nostro libro "Kindle: guida non ufficiale all'ebook reader più diffuso nel mondo" che spiega come utilizzare in modo immediato il Kindle, l'ebook reader di Amazon.

Potete acquistarlo direttamente in libreria o anche on line. È già disponibile da oggi su:

Advertsing

125X125_06

Planet Xamarin

Planet Xamarin

Calendar

<<  July 2017  >>
MonTueWedThuFriSatSun
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456

View posts in large calendar

Month List