Amazon sfida Google con la pubblicità su eBook e Kindle



Una delle caratteristiche di Amazon è certamente, sin dalle sue origini, la ricerca costante del cambiamento, ma soprattutto della customer experience perfetta. Negli ultimi anni, l’azienda di Jeff Bezos strizza anche l’occhio al mondo dell’ advertising.

Con Amazon Media Group, il network interno espressamente dedicato alla pubblicità online ed avviato da quasi una decade, l’azienda di Seattle ambisce a fornire servizi innovativi dedicati alle grandi aziende alla ricerca di engagement e visibilità per il proprio brand. Già negli anni precedenti, l’azienda di Bezos ha testato nuove strategie pubblicitarie, avvalendosi delle proprie piattaforme online e dei propri device mobile. In particolare, nel 2011 Amazon ha adattato la logica del product placement ai suoi dispositivi di lettura: acquistando un “Kindle with Special Offers” ad un prezzo ribassato (di circa 25$), l’utente, infatti, consentiva alla visualizzazione di brevi annunci sponsorizzati tra i propri contenuti digitali.

Recentemente, però, Amazon sembra decisa a conquistare una fetta di mercato più ampia nell’advertising online, mettendosi in gioco con competitors d’eccellenza, come Google. Obiettivo? La risposta è nella quintessenza di Amazon: un’esperienza migliore e più efficiente per il consumatore digitale.

Tra le aziende che, in collaborazione con Amazon Media Group, sono alla ricerca di campagne di promozione digitale innovativa, si propone Land Rover. La casa automobilistica inglese ha testato l’efficacia di un “ebook brandizzato” realizzato e distribuito sulla piattaforma Kindle. Il riscontro dei lettori è stato positivo, così come ha dichiarato con soddisfazione Seth Dallaire, Vice Presidente di Amazon Media Group. L’engagement degli utenti è stato stimolato grazie alla modalità di promozione, l’ebook infatti “non è stato promosso in qualità di prodotto pubblicitario, piuttosto come contenuto”. L’esperienza di un ebook sponsorizzato, insomma, sembra aver ribadito la supremazia del contenuto anche nelle strategie pubblicitarie online. Ancora una volta, content is king!

In Giappone, invece, la crescita nel mondo adv di Amazon sembra essere dettata dall’ “ebook brochure”. La recente campagna realizzata per la promozione dei nuovi modelli della casa automobilistica Nissan, infatti, ha dimostrato quanto questo nuovo strumento digitale – già ampiamente consolidato nel mercato giapponese – possa diventare indispensabile per tutte le case automobilistiche (e non solo). La collaborazione tra Amazon e l’azienda giapponese mira a comprendere quanto strumenti digitali, come l’ebook formato brochure, possano potenzialmente fornire un riscontro, ad esempio, sul numero di visitatori delle concessionarie auto o sui dati di vendita di nuovi veicoli. Amazon riflette, inoltre, sulla possibilità di esportare l’utilizzo di questo nuovo formato anche in mercati stranieri.

Amazon Media Group, insomma, sembra decisa ad incrementare la propria rete di aziende partner, offrendo visibilità su tablet, ereader e sulle proprie pagine web, volgendo lo sguardo ad un nuovo modo di raccontare il brand, promuoverlo e renderlo riconoscibile.

Add comment

Advertsing

125X125_06





MonthList

CommentList