I vari formati per gli eBook

ebookNonostante sembri una tematica nata di recente, l'eBook è un concetto nato diversi anni fa. Basta pensare che il progetto Gutenberg, che si propone d rendere disponibili in formato digitale i libri di pubblico dominio ovvero senza copyright, è nato nel 1971.

Non esiste un unco formato che permette di leggere i libri elettronici ma possiamo riassumere quelli che vengono principalmente usati.

Epub

Standard ufficiale dell'International Digital Pubishing Forum (http://idpf.org). Si tratta di un file in formato ZIP all'interno del quale sono presenti i contenuti in formato XHTML e la struttura del libro viene gestita attraverso diversi file XML.

Mobi

È un formato della Mobipocket (azienda acquisita da Amazon) che si basa su PRC, altro formato per ebook. Oggi è usato da Amazon sul suo dispositivo Kindle nella versione AZW che è una versione di MOBI compressa e che permette di gestire il DRM.

F2B (FictionBook)

È un formato che si basa su un unico file XML dove viene riportato l'intero contenuto del libro, comprese le immagini che vengono encodate in Base64.

LIT

Formato utilizzato dalla Microsoft, ormai in disuso. Si tratta praticamente di un estensione del formato CHM ovvero i classici help di Windows,

PDF

È un formato che non riguarda nello specifico gli ebook ma che comunque viene supportato da molti ebook reader, compreso il Kindle.

TXT

Formato testuale semplice, letto ovviamente da tutti gli ebook reader ma senza la possibilità di fornire formattazioni, indici, immagini e quant'altro diverso da semplice testo.

Advertsing

125X125_06





MonthList

CommentList