Amazon non riesce a produrre il primo Kindle Phone

Kindle PhoneOramai è praticamente certo che Amazon entrerà anche nel mercato degli smartphone, e lo farà con una versione ridotta dei propri Kindle.

Gli imperativi per avere successo sono essenzialmente due, device economico e market florido. Sappiamo che Amazon adotta una versione modificata di Android, basata per ora su Android Ice Cream Sandwich 4. Tale sistema operativo dovrebbe essere potenziato e rivisto per arrivare anche su uno smartphone molto economico ma che possa battagliare almeno alla pari con altri esponenti del genere, tra cui troviamo molto forte LG con la sua ultima serie L2.

Amazon però non sarebbe avanti nella produzione di questo fantomatico device, visto che purtroppo ha riscontrato dei problemi durante la sua realizzazione. I problemi sarebbero di natura prettamente software, ma anche Foxconn, a cui è stata commissionata la realizzazione del terminale, sarebbe in ritardo nell’assembramento e nella creazione della catena produttiva dedicata.

Probabilmente per i puristi Android il Kindle Phone non sarà uno smartphone neanche da prendere in considerazione, ma grazie ai servizi offerti dal colosso delle vendite online tale smartphone potrebbe diventare molto appetibile per qualcuno.

Disponibile il Kindle Fire HD 8,9 pollici

Splendido schermo da 8,9" ad alta risoluzione, perfetto per applicazioni, giochi, libri e foto. Naviga su internet, accedi a e-mail, Skype e altro ancora. Tutto a partire da soli 269€.
  • Ampio schermo HD da 8,9'' con una risoluzione più alta rispetto agli altri Kindle Fire, con colori ricchi e un contrasto profondo
  • Sistema audio Dolby creato su misura e due altoparlanti stereo per un audio nitido e ricco
  • Navigazione web ultra veloce grazie alla doppia antenna Wi-Fi dual band
  • Applicazione e-mail facile da usare che sincronizza il tuo account Gmail, Hotmail, Outlook e altri ancora. Massima integrazione con Facebook, per aggiornare il proprio stato e rimanere in contatto con gli amici
  • Videocamera HD frontale per videochiamare con Skype e scattare foto in HD
  • Più di 22 milioni di canzoni, riviste, libri, applicazioni e giochi, comprese le applicazioni più popolari come SpotifyRuzzle e GialloZafferano
  • Grandi offerte sulle applicazioni, compresa l'App gratuita del giorno e altre applicazioni e giochi gratuiti
  • Accesso all'ampia selezione di eBook di Amazon che offre bestseller, contenuti esclusivi, migliaia di classici gratuiti e ti permette di risparmiare grazie all'Offerta lampo Kindle
  • Vasta selezione di riviste e libri dai colori brillanti, come libri di cucina e libri per bambini

E il Kindle Fire HD divenne una console

Green Throttle Games ha lanciato sul mercato Atlas, un controller per il gaming simile a quello della Xbox 360, che trasforma il Kindle Fire HD, ma potenzialmente qualsiasi tablet e smartphone Android dotato di uscita HDMI, in una console casalinga.

Basta collegare il tablet del colosso americano dell’e-commerce ad un TV con un cavo micro HDMI e, grazie ad Arena, l’app dedicata di Green Throttle, sarà possibile acquistare e giocare in alta definizione a tutti i titoli realizzati appositamente per il controller, anche in multiplayer, fino a 4 giocatori contemporaneamente.

Charles Huang, CEO di Green Throttle e creatore del franchise Guitar Hero ha affermato che “il monopolio delle console sta per finire. La migliore piattaforma di intrattenimento futuro non può che essere uno smartphone o un tablet Android”.

Atlas è venduto su Amazon a 39,95$. La sfida ad OUYA è lanciata, ma c’è moltissima strada da fare per diventare un diretto concorrente della prima console Android poiché questa costa meno (99$) dell’accoppiata Atlas + Kindle Fire HD ed ha già dalla sua una notevole comunità di sviluppatori. Qualora Green Throttle dovesse estendere la compatibilità della propria piattaforma ad altri dispositivi Android (si parla già di Galaxy S3 e Galaxy Tab entro il prossimo mese), allora sì che questa soluzione diventerebbe molto, ma molto più interessante.

[youtube:blNkc-UlGFw]

The China Study

The China StudyThe China Study è un testo monumentale che sta sollevando un vero polverone intorno alla medicina convenzionale in tutto il mondo. Il più importante studio epidemiologico mai realizzato, durato 27 anni e realizzato in collaborazione con varie università.

Il famoso scienziato americano T. Colin Campbell, assieme al figlio Thomas M. Campbell II, studiano la relazione fra dieta e malattia, giungendo a conclusioni davvero sorprendenti. Finalmente alcune delle tesi fondamentali da sempre sostenute dalla medicina naturale sono verificate e testate:

  • la genetica non è il fattore predominante nella genesi delle malattie
  • il controllo ossessivo di grassi, carboidrati, colesterolo e omega-3 non dà come risultato una buona salute
  • farmaci e chirurgia non curano le malattie di cui siamo affetti
  • i medici non sanno esattamente cosa consigliare per rimanere in buona salute
  • solo con la dieta e lo stile di vita si può guarire dalle malattie cardiache
  • il cancro al seno è correlato a una situazione ormonale alterata che è determinata dal cibo che mangiamo
  • il consumo di latticini aumenta il rischio di cancro alla prostata
  • gli antiossidanti contenuti in frutta e vegetali sono correlati a una migliore performance mentale nella terza età
  • vari tipi di cancro sono correlati al consumo eccessivo di proteine animali

The China Study è una ricerca approfondita, non una semplice teoria, le cui conclusioni, se applicate, salverebbero la vita a milioni di persone.

"Nel campo della scienza dell'alimentazione non c'è studioso che non debba qualcosa al dott. Campbell, che è una delle massime autorità in quel ramo. Questo è uno dei libri più importanti che siano mai stati scritti sull'argomento e leggerlo potrebbe salvarvi la vita". Dean Ornish (famoso medico e autore di numerosi libri in materia di salute e alimentazione)

"The China Study è una storia che va assolutamente ascoltata". Robert C. Richardson (Premio Nobel in Fisica)

"Lo studio che può essere considerato il Grand Prix dell’epidemiologia". The New York Times

"Se volete davvero prendervi carico della vostra salute, leggete The China Study, e subito!". John Robbins (Autore di bestseller internazionali)

"The China Study è il più importante libro sull’alimentazione e la salute pubblicato negli ultimi settantacinque anni". David Klein (Editore e redattore di importanti riviste di settore)

"The China Study fornisce informazioni accurate e di vitale importanza sull’alimentazione a chiunque sia interessato alla salute". Joel Fuhrman (Famoso autore e medico specializzato in scienza della nutrizione)

"Le risposte a lungo cercate dai medici, dagli scienziati e dai lettori attenti alla salute". Neal Barnard (Presidente del Comitato per la medicina responsabile)

Inferno

Inferno di Dan BrownIn questo nuovo e avvincente thriller, ritorna ai temi che gli sono più congeniali per dare vita al suo romanzo più esaltante.

Robert Langdon, il professore di simbologia di Harvard, è il protagonista di un'avventura che si svolge in Italia, incentrata su uno dei capolavori più complessi e abissali della letteratura di ogni tempo: l'"Inferno" di Dante.

Langdon combatte contro un terribile avversario e affronta un misterioso enigma che lo proietta in uno scenario fatto di arte classica, passaggi segreti e scienze futuristiche.

Addentrandosi nelle oscure pieghe del poema dantesco, Langdon si lancia alla ricerca di risposte e deve decidere di chi fidarsi... prima che il mondo cambi irrimediabilmente.

Amazon Coin, arriva la moneta virtuale per le app su Kindle Fire

Amazon ha annunciato oggi la prossima disponibilità degli Amazon Coins, una moneta virtuale che verrà distribuita agli utenti e che permetterà loro di acquistare app, giochi e contenuti in-app dall’Amazon Appstore, prettamente orientato agli utenti dei Kindle Fire. La moneta virtuale dell’azienda di Seattle viene inoltre presentata come una nuova opportunità per gli sviluppatori per generare traffico e monetizzare grazie alle loro app, trattenendo sempre il 70% del fatturato e destinando il resto al Amazon stessa.

I Coins saranno disponibili a partire dal prossimo maggio e gli sviluppatori dovranno adattare le loro app di conseguenza; inizialmente Amazon distribuirà moltissimi Coins gratuiti agli utenti; in seguito ci sarà anche la possibilità da parte degli acquirenti di Amazon di comprare i Coins, sebbene l’azienda non abbia ancora rese note lo modalità per acquistare oppure anche guadagnare la moneta virtuale. (Fonte Amazon)

Amazon Kindle 2.0 ma solo per Windows Phone 8

Si è aggiornata in queste ore alla nuova versione 2.0 (2.0.0.1) per i soli smartphone basati su Windows Phone 8 l'applicazione di lettura di e-book Amazon Kindle per la piattaforma mobile di Microsoft.

Diverse sono le novità implementate da questa nuova release, tra cui il pieno supporto per le varie caratteristiche di WP8, come le Live Tile di grandezza doppia e la compatibilità con tutte le risoluzioni video supportate dal sistema operativo.

Proprio la parte relativa alla Live Tile è stata potenziata ed ora i riquadri animati si ribaltano per mostrare sulla schermata Start informazioni aggiuntive come il titolo del libro che stiamo leggendo e dove siamo arrivati con la lettura.

In assenza di note di rilascio ufficiali è molto difficile capire esattamente cosa sia cambiato rispetto alla versione per Windows Phone 7.5, attualmente ferma alla release 1.2 (1.2.0.1), oltre alle novità evidenziate nel paragrafo precedente.

Sembra però che in questa release di Amazon Kindle siano stati risolti diversi bug e che l'applicazione sia stata resa più stabile: per scoprirlo non resta che scaricarla, come sempre gratuitamente, dal Windows Phone Store.

La nuova versione la trovi all'indirizzo http://www.windowsphone.com/it-it/store/app/amazon-kindle/48195fb4-ee0e-e011-9264-00237de2db9e

Aggiornamento software Kindle

Kindle aggiornamentoÈ disponibile una nuova versione gratuita del software per il tuo Kindle. Verrà ricevuto automaticamente e si installerà sui dispositivi nelle prossime settimane, ma per averlo subito è possibile scaricarlo e trasferirlo a Kindle utilizzando il cavo USB.

Scarica la versione software 4.1.1

Ecco come scaricare l'aggiornamento del software e trasferirlo al tuo Kindle tramite USB:

  1. Verifica la versione del software attiva sul tuo dispositivo: dalla schermata iniziale di Kindle, premi il pulsante Menu, quindi seleziona "Impostazioni". Visualizzerai la versione software di Kindle nella parte inferiore della schermata. Se l'ultima versione è stata installata vedrai questa schermata:

    Se vedi una versione precedente, segui la procedura indicata per aggiornare Kindle all'ultima versione.

  2. Scarica il software: in base alla versione attualmente presente sul tuo dispositivo, potresti incontrare la necessità di scaricare un'altra versione intermedia prima della 4.1.1. In questo caso, clicca su uno dei link indicati di seguito per scaricare il file dell'aggiornamento direttamente sul tuo computer:
    Se hai la versione... Scarica...
    4.1.0 Aggiornamento software 4.1.1
    Precedenti a 4.1.0 Aggiornamento software 4.1.0 e poi Aggiornamento software 4.1.1


  3. Trasferire il software al tuo Kindle: accendi Kindle e connettilo al computer con il cavo USB. Trascina o copia il file contenente l'aggiornamento sull'unità Kindle. Non rilasciare il file in una delle cartelle contenute nell'unità Kindle.
  4. Controlla il trasferimento e scollega il dispositivo: assicurati che il trasferimento sia stato completato prima di scollegare Kindle. Dopo aver trasferito il file, espelli il dispositivo per disconnetterlo dal computer in modo sicuro. Scollega il cavo USB da Kindle e dal computer.
  5. Inizia l'aggiornamento del software: dalla schermata iniziale di Kindle premi Menu, quindi scegli "Impostazioni". Premi nuovamente Menu e seleziona "Aggiorna Kindle". Questa opzione non sarà selezionabile se è stata già installata l'ultima versione del software o se il trasferimento non è andato a buon fine. Seleziona "OK" se ti viene richiesto di effettuare l'aggiornamento. Il tuo Kindle verrà riavviato e visualizzerai il messaggio "Aggiornamento in corso".
  6. Una volta completato l'aggiornamento, Kindle verrà riavviato. Dalla pagina "Impostazioni", visualizzerai Versione: Kindle 4.1.1 nella parte inferiore della schermata.

Risoluzione dei problemi relativi all'aggiornamento

Problema

Possibile causa

Soluzione

L'opzione "Aggiorna Kindle" nel menu Impostazioni è grigia.

Il file dell'aggiornamento è stato trascinato nella cartella errata o non è stato trasferito correttamente.

Collega nuovamente Kindle al computer e assicurati che il file con l'aggiornamento sia presente nella directory principale e non in una cartella.

Il download del file non è stato avviato o non è stato completato.

Il trasferimento potrebbe essere bloccato da un firewall.

Verifica che il firewall sia configurato in modo da permettere di scaricare il file.

Il trasferimento potrebbe essere stato bloccato da Internet Explorer.

Clicca con il tasto destro sul link del download e clicca su "Salva" per salvare il file sul tuo computer. Se non riesci a salvare il file, segui la procedura riportata di seguito su una sessione Amministratore di Internet Explorer:

  1. Dal menu "Start", fai clic con il tasto destro sull'icona di Internet Explorer.
  2. Seleziona "Esegui come amministratore".
  3. Vai nuovamente alla pagina del link e riavvia il download.

Messaggio d'errore quando viene selezionato "Aggiorna Kindle".

Download incompleto.

Scarica nuovamente il file dalla sezione Scarica il software su questa stessa pagina.

Il file dell'aggiornamento è stato rinominato.

Elimina il file dell'aggiornamento dal computer e da Kindle e ripeti la procedura descritta sopra per l'aggiornamento.

Sono state apportate modifiche non compatibili con il software.

Kindle non supporta le modifiche al software e non riuscirà ad aggiornare il software se questo è stato modificato. Contatta chi ha effettuato la modifica per ottenere istruzioni o sapere come rimuovere la modifica.

Kindle a colori con all'electrowetting?

Amazon potrebbe aver individuato la tecnologia e-ink a colori perfetta per i suoi reader di nuova generazione. Secondo indiscrezioni e qualche ricostruzione discutibile, il colosso statunitense avrebbe stabilito un punto di contatto con il responsabile tecnico di Liquavista. La piccola azienda olandese, acquistata da Samsung nel 2011, è famosa per la sua tecnologia electrowetting (EWD). Un sistema che opera in modalità trasmissiva, riflettente, trasparente e transflettivo, consentendo la creazione di schermi con immagini brillanti e colorate ma a basso consumo.

La tecnologia elettrowetting si basa sul principio della tensione superficiale. La tensione superficiale è quel fenomeno che tende a tenere coese le molecole di un liquido in che si trova su una superficie di un altro materiale. Un esempio è una goccia d’acqua sulla superficie di un materiale idrofobo (tipo quelle tovaglie antimacchia che spesso si trovano nei ristoranti). Una interessante proprietà su cui si basano questi display è data dal fatto che applicando una differenza di potenziale elettrico alla goccia e al materiale sottostante, la tensione superficiale tende a diminuire. In tal senso immaginando di utilizzare di applicare un elettrodo di una pila di 9V alla goccia e l’altro elettrodo al di sotto del materiale idrofobo isolante, dovremmo poter vedere la goccia d’acqua distendersi sulla superficie del materiale (da cui elettrowetting, letteralmente bagnare con l’elettricità).

electrowetting

Il principio ovviamente non è sfruttato direttamente con l’acqua ma viene utilizzato un olio speciale colorato adagiato su un materiale idrofobo a cui è attaccato a causa della tensione superficiale. L’olio è confinato all’interno di ciascun pixel trattenuto da una specie di muretto. Al di sopra dell’olio c’è acqua racchiusa da un vetro o da un materiale plastico. Applicando una differenza di potenziale tra l’acqua e un elettrodo disposto al di sotto del pixel, l’acqua tende a bagnare lo strato idrofobo facendo spostare la goccia di colore lateralmente e lasciando quindi a nudo la superficie sottostante del pixel. In questo modo il colore visibile è a seconda della tensione il colore dell’olio o quello del substrato sottostante o un misto tra i due.

[youtube:t6KSeYIR0Mo]

Amazon fa guerra ad Apple anche sulla musica

Dopo aver sfidato in passato la Apple sul campo dei tablet introducendo il Kindle Fire, adesso la guerra che Amazon ha scatenato nei confronti della Casa di Cupertino si fa ancora più infuocata, spostandosi nel settore musicale.

Con il lancio della nuova versione del suo web store musicale, AmazonMp3,Amazon MP3 il colosso della distribuzione online permetterà anche agli utenti Apple di acquistare album e singoli dal vasto catalogo messo a disposizione dall’azienda di Jeff Bezos.

E così, se fino a oggi gli utenti Apple potevano acquistare gli mp3 sull’apposito iTunes per dispositivi mobili iOS (e Amazon doveva pagare ad Apple una quota pari al 30%), adesso con AmazonMp3 anche gli utenti iOS potranno acquistare oltre 20 milioni di file musicali.

Il web store Amazon permetterà il download dei file attraverso il browser Safari, reindirizzandoli in automatico nella library sulla nuvola del servizio Cloud Player. “Fin dal lancio dell’app Amazon Cloud Player per iPhone e iPod touch, una delle richieste più frequenti dei nostri clienti era la possibilità di comprare musica da Amazon direttamente dai loro dispositivi – spiega Steve Boom, vicepresidente di Amazon Music –. Per la prima volta nella storia, gli utenti iOS hanno questa possibilità, ora possono accedere all’enorme catalogo musicale di Amazon, oltre a raccomandazioni personalizzate e offerte come album a 5 dollari e canzoni per 0,69 centesimi. Possono comprare la loro musica una volta sola e ascoltarla ovunque”.

L’operazione rientra nell’ambito della strategia di Amazon volta a espandere la propria offerta musicale. Già la settimana scorsa l’azienda di Seattle aveva lanciato AutoRip un sistema che consente a chiunque acquisti (o abbia acquistato dopo il 1998) un cd originale di trovarne automaticamente una copia digitale gratuita sul suo account Cloud Player.

Advertsing

125X125_06

MonthList

CommentList